Eliche con Scalogno e Asparagi allo Zafferano

5.0/5 su (1 voti)
  • Pronto in: 40 min
  • Persone: 4
  • Portata: Primi
Eliche con Scalogno e Asparagi allo Zafferano

Ingredienti

  • 350 g. di pasta tipo eliche
  • 2 mazzetti di asparagi
  • 6 scalogni
  • 3 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • 1 bustina di zafferano
  • 1 dl. di vino bianco secco
  • parmigiano grattugiato
  • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato
  • sale e pepe q.b.

Preparazione

  1. Fate a fette gli aspargi scartando le parti più dure del gambo, togliete le punte e tenetele da parte. Spellate gli scalogni e fateli a fette sottili. In una padella, cuocete a fiamma molto dolce per 6-8 minuti gli scalogni insieme ai gambi degli asparagi con qualche cucchiaio di acqua. Quando saranno appassiti e morbidi, versate l’olio, salate e lasciateli cuocere a fiamma dolce per 10 minuti.

  2. Unite al sugo le punte degli asparagi che avevate tenuto da parte, bagnate con il vino e lasciatelo evaporare solo in parte. Salate, pepate e cuocete per altri 6-8 minuti. Versate lo zafferano, mescolate e fate cuocere per altri 5 minuti.

  3. Intanto cuocete la pasta, scolatela al dente e versatela in padella con la salsa. Aggiungete il parmigiano e mescolate bene alzando un po' la fiamma, quando la salsa sarà ben legata trasferite la pasta su un piatto da portata. Cospargete con il prezzemolo e servite subito.