Risotto delicato con porri e Philadelphia allo zafferano

5.0/5 su (1 voti)
  • Pronto in: 30 min
  • Persone: 4
  • Portata: Primi
Risotto delicato con porri e Philadelphia allo zafferano

Ingredienti

  • 320 g. di riso
  • 2 porri
  • 1 scalogno
  • ½ bicchiere di spumante
  • 100 g. di formaggio Philadelphia
  • ½ arancia
  • 1 l. di brodo vegetale
  • 30 g. di parmigiano reggiano grattugiato
  • 1 bustina di zafferano
  • 1 falda di peperone rosso
  • 10 g. di burro
  • olio extra vergine di oliva
  • sale e pepe q.b.
  • per decorare fiorellini di rosmarino

Preparazione

  1. Riducete i porri a rondelle sottili, tenendone da parte 2 tronchetti interi. Spelate e lavate lo scalogno, asciugatelo e tritatelo finemente. In una casseruola fondete una noce di burro, aggiungete scalogno e porri e cuocete a fiamma bassa per 5 minuti, quando saranno imbionditi aggiungete il riso.

  2. Tostate i chicchi per 2 minuti, Versate lo spumante e fatelo evaporare. Mettete in cottura aggiungete poco per volta il brodo vegetale caldo continuando sempre a mescolare bene.

  3. Quando il riso sarà quasi cotto, unite lo zafferano fatto sciogliere in un cucchiaio di brodo, la scorza grattugiata e il succo di mezza arancia. Lasciate cuocere ancora per 3 minuti, spegnete il fuoco, aggiungete il Philadelphia, seguito da un mestolino di brodo caldo, il parmigiano grattuggiato e una macinata di pepe.

  4. Impiattate decorando con una julienne fine di porri e peperone, che avrete precedentemente fritto per pochi secondi nell'olio bollente. Completate il piatto aggiungendo i fiori di rosmarino.